soia-proprietà-valori nutritivi-prodotti derivati
ALIMENTI,  CIBO E SALUTE

SOIA

SOIA: FONTE DI PROTEINE

La soia è un legume molto usato nell’alimentazione, sia dell’uomo che degli animali, infatti ad oggi risulta essere uno degli alimenti più coltivati nel mondo.

Di questa pianta esistono tante varietà e ognuna di queste produce semi dalle forma diversa (sferica o leggermente appiattita) e con un colore che varia dal verde, marrone scuro o nero violaceo. Per quanto riguarda la conservazione, il suo contenuto del 13% di acqua ne permette la durata per lunghi periodi a basse temperature in locali poco umidi.

Oltre all’acqua, al suo interno possiamo trovare molti altri elementi come le fibrevitamine (A,B,E), minerali (magnesio, potassio, fosforo e calcio), isoflavoni, grassi polinsaturi essenziali, ma soprattutto proteine.

soia-alimenti-cosa mangiare-proteine-coach del benessere

Probabilmente, secondo antiche scritture, la coltivazione iniziò in Cina nel 2800 a.C., per poi allargarsi fino a diventare un mercato su scala mondiale.

VALORI NUTRITIVI E PROPRIETA’

Come già accennato nel paragrafo precedente, la soia merita una particolare attenzione perché è una preziosa fonte di componenti nutritivi importanti per la nostra nutrizione. Prima di tutto bisogna sottolineare che contiene molte proteine, più di qualsiasi altro legume, anzi come composizione la si può paragonare più ad una arachide.

Le proteine della soia hanno un valore nutritivo superiore rispetto alle altre vegetali. Questo perché contengono una buona quantità di amminoacidi alcuni definiti essenziali, dal momento che il corpo non può produrli quindi deve prenderli dal cibo che noi mangiamo.

Questo tipo di proteine vengono definite complete proprio perché composte da questi amminoacidi essenziali, che sono presenti in pochi alimenti al mondo.

Altro componente importante sono gli isoflavoni, contenuti nel germe, vale a dire un composto chimico naturale efficace, sulla quale si sono effettuati numerosi studi e alcuni di questi dimostrano il beneficio che danno ad esempio contro alcuni disturbi tipici della menopausa lieve.

Presente nella pianta anche una parte di olio (15-20%), maggiore rispetto agli altri legumi (1%), utile per ridurre le disfunzioni cardiache. Inoltre contiene lecitina un composto con caratteristiche emulsive “nemico del colesterolo “ perché ne ostacola l’accumulo nel sangue e in aggiunta previene malattie al fegato.

Hanno un basso contenuto di grassi saturi, un 80 % di grassi insaturi ed è presente del saccarosio, che ne aumenta il valore nutritivo.

soia-proprietà-valori nutritivi-prodotti derivati

Infine la soia porta al nostro organismo molti altri nutrienti come il calcio, magnesio, fosforo, potassio e vitamine del gruppo B, oltre agli acidi grassi omega 3.

PRODOTTI DERIVATI DALLA SOIA

Il seme della soia viene utilizzato come succedaneo della carne e di altri prodotti non vegetali. Quindi per utilizzare al meglio le sue potenzialità gli orientali hanno cominciato a trattarla creando così dei prodotti molto gustosi da introdurre nella loro dieta e che ha trovato molto consenso anche nel mercato occidentale.

Le tipologie di prodotti create grazie a questo incredibile seme sono molteplici. Nel mercato possiamo trovare il formaggio di soia tofù dal sapore delicato, poi il tempè con un gusto più simile alla carne.

Ne esistono molti altri come il miso, il latte di soia e infine gli integratori alimentari a base di proteine di soia per aiutarci a includerla facilmente nel nostro regime alimentare.

Herbalife Nutrition studia costantemente questo alimento e lo utilizza come base di molteplici prodotti. Investe moltissimo sulla sicurezza di questo prodotto dalla coltivazione alla lavorazione e si accerta che i propri fornitori rispettino alti standard di qualità. 

infografica-derivati della soia-soia-proprietà-valori nutritivi-prodotti derivati

Consigli del Coach

La soia contiene allergeni ed in alcuni casi è addirittura sconsigliata in presenza di particolari patologie. Gli integratori di Herbalife utilizzano le Proteine isolate della soia per contenere al massimo eventuali disturbi e mantenere il maggior numero nutrienti presenti. 

VALORI NUTRITIVI SOIA SECCA PER 100 GR DI PRODOTTO

ACQUAPROTEINELIPIDICARBOIDRATIFIBREKCAL
9,536,919,123,211,9407

FONTE : tabelle INRAN

FONTI :

  • Talking Points – Soy and Thyroid Soyfoods Association of North America February 2012
  • Marini Het al, Update on genistein and thyroid: an overall message of safety. Front Endocrinol (Lausanne).2012 Jul 31;3:94. doi: 10.3389/fendo.2012.00094. eCollection 2012.
  • Kozłowska ASzostak-Wegierek D Flavonoids–food sources and health benefits. Rocz Panstw Zakl Hig.2014;65(2):79-85.
  • Xiao CW Health effects of soy protein and isoflavones in humans. J Nutr.2008 Jun; 138(6):1244S-9S.
  • la dieta del digiuno / Umberto Veronesi
Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE