proteine-consigli alimentazione-proprietà fibre-apporto fibre-alimenti fibre
ALIMENTAZIONE E NUTRIZIONE,  CIBO E SALUTE

PROTEINE, OPERAIE CHE LAVORANO PER IL NOSTRO CORPO

LE PROTEINE LAVORANO PER NOI

Molti di noi cercano il benessere e il modo giusto per ottenerlo, ma è importante chiedersi di cosa ha bisogno il nostro corpo per poter raggiungere questo obiettivo? In questo articolo voglio soffermarmi sul primo importante nutriente utile allo scopo, le proteine. Queste hanno un grande potere che va oltre al miglioramento dell’aspetto fisico e dello sviluppo muscolare.

Questi macronutrienti compongono ogni nostra cellula e tessuto, infatti costituiscono il 20% del corpo. Le possiamo trovare praticamente dappertutto ad esempio nei muscoli, nelle ossa, nei capelli, nelle unghie e nella pelle così come nel sangue e in altri organi. Le proteine sono formate da aminoacidi importanti per il nostro organismo perché svolgono molte funzioni, diverse in base alla loro struttura, quindi la qualità della proteina dipende molto dagli amminoacidi che la costituiscono.

Tuttavia alcuni di questi sono prodotti dall’organismo, altri invece devono essere ingeriti perché il corpo non è in grado di formarli e in questo caso vengono chiamati essenziali. Ad oggi sono state scoperte moltissime tipologie di proteine che svolgono diverse funzioni utili al benessere dell’organismo:

  • costituire e riparare tessuti,
  • produrre enzimi ed ormoni,
  • permettere al sangue di trasportare ossigeno in tutto il corpo,
  • aiutare a controllare lo stimolo della fame e a non provocare sbalzi degli zuccheri nel sangue,
  • regolare e aumentare il metabolismo anche quando il corpo è a riposo perché sviluppa la massa muscolare.

E ha molte altre funzioni, tutte essenziali!

DI QUANTE PROTEINE HA BISOGNO IL TUO CORPO?

Come già accennato, molti degli amminoacidi il nostro corpo non è in grado di produrli e di conseguenza questi devono essere introdotti con il cibo. Tuttavia bisogna stare attenti ad apportarne la giusta quantità perché altrimenti si può andare incontro a conseguenze dannose per l’organismo.

Mangiare poche proteine può portare ad una diminuzione della massa muscolare e ad un calo delle difese immunitarie. Per esempio durante l’allenamento queste vengono distrutte per produrre energia, ma se durante il periodo di ricostruzione dei tessuti il fisico non ne trova sufficienti quantità, la conseguenza sarà un calo della massa magra.

Il nostro corpo riesce ad assimilare un massimo di 30 grammi per volta. Questo perchè non possono essere immagazzinate come i carboidrati, ma attraverso i reni devono essere smaltite e una assunzione eccessiva potrebbe danneggiarli. Quindi ricordati che troppe proteine non fanno bene ne alla linea ne alla salute.

L’organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) e l’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) hanno stabilito che il fabbisogno proteico giornaliero è pari a 1 grammo di proteine per ogni chilo di peso corporeo, che corrisponde circa al 10-15% delle calorie giornaliere. Tuttavia questo apporto va aumentato durante la gravidanza, l’allattamento e la crescita.

Ma per garantire che le proteine svolgano al meglio le loro funzioni bisogna cercare di distribuirle uniformemente durante tutto l’arco della giornata.

IN QUALI ALIMENTI POSSIAMO TROVARE LE PROTEINE?

Per apportare la giusta quantità di amminoacidi possiamo divertirci variando il cibo nelle nostre tavole, mangiando alimenti con proteine sia di origine animale che vegetale.

Le proteine animali, sono generalmente le principali nella dieta giornaliera delle persone, ma nei cibi come carne rossa, uova e latticini troviamo un’alta percentuale di grassi saturi che possono portare ad un aumento del colesterolo nel sangue. Quindi a chi preferisce le proteine animali, gli esperti consigliano di scegliere cibi con meno calorie come:

  • carni bianche (pollo e tacchino),
  • o pesce (tonno e merluzzo).

Una più che valida alternativa, soprattutto per i vegetariani, sono le proteine vegetali. Queste le puoi trovare in alimenti come fagioli, semi di soia, frutta in guscio e cereali integrali le quali, oltre ad essere fonti eccellenti di proteine, sono ricchi di fibrevitamine e minerali.

Per aiutarci ad assumere il giusto quantitativo di proteine, in modo sano e gustoso, arriva la scienza e HERBALIFE. Il suo staff di esperti hanno creato la giusta gamma di prodotti per aiutarti a raggiungere il tuo fabbisogno e sentirti più in forma!

  • Comincia la tua giornata con uno Shake Formula1 Herbalife, (20 g di proteine derivanti dalla soia),
  • sostituisci gli snack poco sani con le deliziose barrette proteiche arricchite di vitamine (10 g di proteine),
  • Oppure fai uno spuntino con le noccioline tostate (10 g di proteine).
Formula1-Herbalife-prodotto nutrizione interna-proteine-sostituto del pasto
PROTEIN DRINK MIX-Herbalife-prodotto nutrizione interna-proteine
barrette proteiche formula 1-proteine-sostituto del pasto-herbalife

FONTI :

  • LA DIETA DEL DIGIUNO – UMBERTO VERONESI (CAP 5 PAG 73 )
  • L’ALIMENTAZIONE – STAR BENE (CAP 2 PG 12)
  • ALIMENTAZIONE BENESSERE – MARIA ANNA ROSEI , SILVANA LAMPARIELLO ROSEI (PAG. 27 – LE PROTEINE)
Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE