aloe- proprietà aloe vera-gel aloe vera-prodotti aloe vera-coach del benessere
ALIMENTI,  CIBO E SALUTE

ALOE

ALOE UNA FABBRICA DI BENESSERE

L’aloe vera è una pianta sbalorditiva che suscita particolare attenzione per la sua unica composizione e le numerose proprietà benefiche. Questa fabbrica di benessere è stata oggetto di molte ricerche e studi in tutto il mondo, con il fine di spiegarne l’efficacia e il suo ruolo centrale nel benessere del nostro organismo.

Originariamente l’Aloe venne inserita nella famiglia delle Liliaceae, ma successivamente il ricercatore londinese Tom Reynolds ne diede una nuova collocazione nelle Aloaceae, date le particolari caratteristiche e le numerose varietà. Oggi si contano 350 specie con diverse dimensioni, esistono quelle:

  • in miniatura (aloe Aristata e l’aloe brevifolia).
  • di piccole dimensioni (aloe striata).
  • infine quelle più grandi che destano particolare interesse cosmetico e curativo (l’aloe arborescens Miller e l’Aloe ferox).

Pianta sempreverde, ad arbusto, con fogliame grasso dal quale nascono dei fiori a forma allungata, con un colore che varia a seconda della specie.

La foglia è succosa ed è la parte più importante della pianta perché all’interno troviamo il suo prezioso gel con i principi attivi che lo caratterizzano.

L’aloe viene definita una pianta xerofita, perché ha la capacità di immagazzinare l’acqua e questo le permette di sopravvivere per lunghi periodi. Infatti è adatta per crescere in climi caldi e aridi ed è molto sensibile al gelo. Principalmente viene coltivata in Spagna, India, Indonesia, Caraibi, Venezuela, Centro America, Australia, Messico, USA.

GEL FOGLIARE

Ma cosa la rende così potente? Sono molti gli elementi che la fanno risultare così efficace. La cosa interessante è che la pianta risulta composta maggiormente d’acqua, pari circa al 96/97% del peso fresco e nella parte restante sono contenuti più di 75 composti nutrizionali, che ovviamente essendo tanti e in poco spazio sono in quantità molto ridotte. Tuttavia questo concentrato di principi attivi sono in relazione tra di loro e lavorano insieme in sinergia per dare alla pianta le proprietà miracolose che la caratterizzano.

aloe- proprietà aloe vera-gel aloe vera-prodotti aloe vera

Questa azione sinergica, si svolge all’interno del gel fogliare, vale a dire quel liquido trasparente e gelatinoso che si ottiene eliminando gli strati esterni della foglia. All’interno di questo liquido sono presenti vari composti nutritivi come:

  • le vitamine ( A,B,C,E), minerali (potassio, ferro, calcio, fosforo, sodio, magnesio, manganese, rame, zinco, cromo, selenio e germanio).
  • acidi organici, enzimi e amminoacidi.

IL POTERE DELL’ALOE

L’insieme di tutti i suoi componenti e questa particolare azione sinergica hanno reso la pianta ricca di proprietà. L’aloe è un valido aiuto per il nostro organismo a cui dà benessere sia interno che esterno.

Sono infinite le azioni benefiche di questa pianta, riportate da studi ed esperienze che arrivano fin dall’antichità, partendo da una capacità analgesica, antinfiammatoria, lenitiva per scottature e cicatrici.

Tuttavia ha moltissime altre proprietà nutritive derivanti dalle diverse sostanze presenti. Alcuni esempi di componenti con alcune delle loro azioni benefiche sono:

  • il calcio che aiuta la costituzione di ossa e cartilagini;
  • il magnesio, con molteplici proprietà tra cui l’azione sul funzionamento dei muscoli cardiaci;
  • il rame con un forte potere antiossidanti;
  • Le vitamine che il nostro corpo non produce, ma che servono ad aumentare le difese immunitarie;
  • gli zuccheri che forniscono energia, ma svolgono anche molteplici altre azioni che aiutano anche i processi digestivi e nutritivi;

Altra proprietà importante è quella purificante svolta da composti come:

  • l’aloina che ha effetti lassativi e drenanti.
  • la saponine con potere detergente ed esfogliante.
  • infine lo zucchero complesso acemanno che da la possibilità di eliminare nel modo corretto tutto il cibo non digerito.
infografica-proprietà aloe vera-coach del benessere-aloe vera-idratazione-nutrizione

PRODOTTI DERIVATI

Negli anni si è cercato di poter usufruire al meglio di questa pianta, che la natura ci ha regalato, infatti oggi viene proposta per numerosi utilizzi. Dall’uso esterno, come creme antirughe, per lenire scottature e cicatrici, per proteggersi dal sole, curare l’acne e idratarsi. In più possiamo trovare anche shampoo, bagnoschiuma e cosmetici a base di aloe.

Oltre che per uso cosmetico, oggi esiste una grande varietà di prodotti  anche per uso interno, come i succhi e integratori alimentari. Quest’ultimi accompagnati da attività fisica e sana alimentazione, sono ideali per tutti coloro che hanno bisogno di depurare il loro organismo stanco, stressato e carico di tossine.

CONTROLLA L’ETICHETTA

Oggi il mercato offre una moltitudine di scelta, ma non è così facile trovare il prodotto giusto perché non esiste come unico parametro il prezzo, ma bisogna guardare il risultato e leggere l’etichetta.

Il primo elemento su cui si deve fare attenzione è la % di aloe all’interno, che deve essere come minimo il 15%, come stabilito dal IASC (International Aloe Science Council). Questo ente rilascia certificazioni a garanzia della sicurezza e qualità, ponendo un bollino sul prodotto finito. Per poter ottenere tale certificazione però la lavorazione e i prodotti vengono analizzati per anni e devono rispettare gli standard imposti dell’organizzazione.

Altri elementi da controllare nell’etichetta sono i conservanti, perchè i numerosi componenti dell’aloe (a base di carboidrati e glicoproteine) sono velocemente deperibili. Uno dei modi migliori per garantirne la qualità è l’uso di conservanti come:

  • il benzoato di sodio ( estratto dalla benzoino, un tipo di albero della gomma usato in erboristeria).
  • e il sorbito di potassio. 

Quindi è consigliato l’uso di prodotti commerciali perché la pianta è controllata, coltivata in terreni e climi adatti. Inoltre contiene i conservanti giusti per non incorrere in problemi di deperimento dei composti.

L’utilizzo è considerato sicuro, non ha mai causato importanti conseguenze dovuta ad abusi e scorrette somministrazioni del prodotto.

infografica-prodotti derivati aloe vera-aloe vera-coach del benessere

UNA CONTINUA SCOPERTA

Il potenziale dell’aloe, con tutte le sue proprietà, è conosciuto e utilizzato fin dall’antichità. Infatti il primo impiego venne rilevato su delle tavole di argilla sumere risalenti al 2000 a.C. Anche se non si conoscevano tutte le sue caratteristiche e versatilità, negli anni è stata oggetto di profondi studi e ricerche per poterne rilevare tutti i suoi segreti. Solo ultimamente si è trovata una qualche risposta e finalmente nel 1959 la FDA attestò ufficialmente la capacità rigenerativa dei tessuti cutanei svolta dai prodotti a base di aloe.

La pianta è tutt’oggi oggetto di numerose sperimentazioni e studi condotte da Università e centri di ricerca in tutto il mondo che ne confermano le numerose proprietà e ne sostengono con entusiasmo l’uso.

Anche Herbalife riconosce tali proprietà e le sfrutta proponendo:

  • 3 buonissime bevande differenti per gusto e concentrazione di aloe all’interno, che arriva anche al 98%.
  • e la linea HERBAL ALOE dedicata alla cura della pelle e dei capelli.

A mio avviso è importante riconoscere all’azienda la coltivazione di tale pianta in colture di proprietà e la lavorazione sempre nelle proprie strutture. Al fine controllare al massimo la qualità del prodotto finale.

FONTI :

  1. Julia Lawless / aloe vera : proprietà terapeutiche di una pianta versatile ed efficace
  2. Luca Cancian / La vera aloe : il segreto del benessere
  3. Alessandro Bassetti e Stefano Sala / Il grande libro dell’aloe
Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE